Home Itinerari Il Giardino Botanico di Palazzo Grassi
Il Giardino Botanico di Palazzo Grassi PDF Stampa E-mail

Grazie ai contributi della Fondazione Clodiense, del Comune di Chioggia, della Provincia di Venezia e della Fondazione per la pesca sono stati ricostruiti, all’interno del cortile di Palazzo Grassi a Chioggia, i diversi habitat dell’ambiente litoraneo.
                              
Il progetto e la gestione sono a cura delle Guide Naturalistiche di HYLA.
 
La visita al piccolo giardino botanico rientra tra le proposte didattiche del Centro di Educazione Ambientale del Comune di Chioggia (CEA).
 
I sette habitat ricostruiti ripropongono, rispettando anche lo stesso orientamento est-ovest, la sequenza delle tipologie di ambienti che si possono riconoscere in un ipotetico percorso che conduca dal mare alla laguna.
Partendo da est si trovano:
1.    La SPIAGGIA  e le DUNE, con le tipiche piante pioniere;
2.    Il BOSCO TERMOFILO, che si insedia tipicamente su antichi cordoni di dune;
3.    Gli ORTI, creati sottraendo spazio ai boschi litoranei e spianando le dune;
4.    l’INCOLTO, proprio di vecchi orti abbandonati a seguito dell’urbanizzazione;
5.    Il BOSCO IGROFILO, che si sviluppa dove la falda è alimentata dalle acque dolci dei fiumi;
6.    Il CANNETO, proprio dei margini fluviali e delle porzioni di laguna dove questi corsi d’acqua ancora giungono;
7.    La BARENA, tipica formazione dei margini lagunari.
 
Per informazioni e prenotazioni:
CEA Chioggia
Foresteria di Palazzo Grassi, Calle Grassi Naccari 1060, 30015 Chioggia (Ve)
tel.  0415501294    fax. 0415509623    cell. 3381755614 
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

http://www.facebook.com/Hylacoop

 

Giardino Botanico di Palazzo Grassi 

 
© 2008 HYLA - Naturalisti Associati | Template by Joomla Templates
Copyright © 2017 HYLA S.c. a r.l. - P.I. 03539850275 - | tutti i diritti riservati .
-