I luoghi

 

dove vi portiamo

Le attività in ambiente sono condotte da operatori qualificati che accompagnano l’utente alla scoperta dell’ambiente, portandolo a leggere quei segni del territorio e delle forme viventi che permettono di comprendere i processi ecologici ed evolutivi.

 

Ciò allo scopo di potenziare le capacità di lettura dei fenomeni naturali e storici e la conoscenza spaziale e storica del territorio.

Seguici…

RISERVA NATURALE INTEGRALE DI BOSCO NORDIO

Dove: S.Anna di Chioggia (Ve).

Descrizione: è un lembo residuo del bosco termofilo che colonizzava gli antichi cordoni litoranei, dominati da una composizione di leccio, orniello e farnia. Durante la visita vengono svelati i segreti di un bosco antico più di mille anni, per imparare a conoscere, amare e rispettare il più maestoso degli alberi come il più piccolo degli insetti. Possibilità di svolgimento laboratori didattici presso centro visite.

OASI WWF DI VALLE AVERTO

 Dove: Campagna Lupia (Ve).

Descrizione: l’area, nata più di tre secoli fa come valle da pesca e da caccia, è attualmente una Riserva Naturale dello Stato. Durante la visita si possono ammirare le piante tipiche del bosco igrofilo, i prati umidi, canali e stagni d’acqua dolce, argini e siepi, laghi d’acqua salmastra, barene, canneti, cariceti e giuncheti dove sono possibili avvistamenti di avifauna. Possibilità di svolgimento laboratori didattici presso centro visite.

RISERVA NATURALE DI CA’ ROMAN

Dove: litorale di Pellestrina (Ve).

Descrizione: itinerario alla scoperta dell’oasi protetta dalla LIPU, tra laguna e mare, popolata da flora e fauna tipiche che trovano in questo luogo un habitat ancora parzialmente indisturbato in cui si osserva l’evoluzione della spiaggia dalla battigia al bosco.

GIARDINO BOTANICO DI PORTO CALERI

Dove: località Rosolina Mare (Ro).

Descrizione: tra la laguna e il mare, nel Parco del Delta del Po, si trova un gioiello botanico percorribile su sentieri che attraversano bosco, stazioni umide infradunali, dune, arrivando fino alla battigia e conducendo poi alle aree salmastre lagunari.

GIARDINO BOTANICO DI PALAZZO GRASSI

Dove: Palazzo Grassi di Chioggia (Ve).

Descrizione: itinerario all’interno del cortile di Palazzo Grassi dove sono stati ricostruiti i diversi habitat dell’ambiente litoraneo: sabbie e dune, bosco termofilo, orti, incolto, bosco igrofilo, canneto e barena.

CHIOGGIA, TRA STORIA E ARTE

Dove: centro storico di Chioggia (Ve).

Descrizione: isola dalla forma simile ad una spina di pesce, abitata da un vivace popolo di pescatori, Chioggia si presenta come una città con un patrimonio storico-naturalistico tutto da scoprire e salvaguardare. Possibilità di visita al Museo Civico della Laguna Sud.

 

LA SOTTOMARINA DI UNA VOLTA

Dove: centro storico di Sottomarina (Ve).

Descrizione: alla scoperta dei murazzi e delle calli, le origini dei loro nomi e i detti; i capitelli e la devozione mariana; gli antichi mestieri; la morfologia del territorio e l’evoluzione della spiaggia; la grande storia militare della batteria e del forte San Felice (esterno). Un percorso ricco di curiosità e attività/giochi da fare lungo il murazzo.

LAGUNA NORD DI VENEZIA

Dove: Laguna di Venezia.

Descrizione: itinerario in barca alla scoperta della laguna e delle sue isole più famose Murano, Burano e Torcello, e quelle meno turistiche ma affascinanti come San Francesco del Deserto, San Lazzaro degli Armeni e Mazzorbetto.

LAGUNA SUD DI VENEZIA

Dove: Laguna di Venezia.

Descrizione: itinerario in barca alla scoperta della laguna attraverso i bassi canali che solcano le velme, le barene, le valli alla scoperta dei casoni della laguna sud, zona importantissima dal punto di vista naturalistico.

TRA BRENTA E ADIGE

Dove: tra le foci del fiume Brenta e le foci del fiume Adige.

Descrizione: in bicicletta o in minibus attraverso stradine di campagna, argini di fiumi e campi coltivati si scopre un mondo poco conosciuto in cui i prodotti ortofrutticoli nascono da una radicata tradizione agricola.

SPIAGGIA DI SOTTOMARINA

Dove: Sottomarina di Chioggia (Ve).

Descrizione: tra l’antico murazzo e il porto di Chioggia si scoprono le origini e l’evoluzione della spiaggia attraverso giochi didattici e raccogliendo e classificando le conchiglie, speciali doni portati dal mare.

TERRE TRA LE ACQUE: IDROVORA DI CA’ BIANCA E AREA UMIDA DI CA’ DI MEZZO

Dove: località Ca’ Bianca di Chioggia (Ve) e Codevigo (Pd).

Descrizione: itinerario tra idrovore e fiumi pensili, canali e terreni agricoli per conoscere il territorio bonificato della parte meridionale della Provincia di Venezia.

A SCUOLA IN FATTORIA

Dove: province di Venezia, Padova, Rovigo e Ravenna.

Descrizione: in viaggio nelle aziende agricole per riscoprire l’allevamento di animali, l’agricoltura sostenibile, i prodotti tradizionali e biologici e, in autunno, la vendemmia.

ORTI LITORANEI

Dove: località Brondolo di Chioggia (Ve).

Descrizione: visita ad un orto biologico situato in un territorio creato dall’apporto sabbioso dei fiumi Brenta e Adige e trasformato dal duro lavoro degli ortolani per produrre la famosa “rosa di Chioggia” e le tradizionali carote, patate, cipolle e carciofi.

DELTA DEL PO

 Dove: delta del fiume Po (Ro).

Descrizione: itinerario in barca lungo il Delta in cui sarà possibile ammirare l’evoluzione del paesaggio fluviale: dalle floride golene, ai canneti che lambiscono le lagune, per giungere agli scanni che caratterizzano la zona più estrema della foce.

RISERVA NATURALE DELLE DUNE DI ALBERONI

 Dove: litorale di Lido (Ve).

Descrizione: itinerario alla scoperta dell’oasi protetta dal WWF in cui il mare e il vento ancora modellano un paesaggio tutto da esplorare, dalla spiaggia dove nidifica il fratino, alle dune colonizzate dalle piante pioniere, alla verde pineta.

 

OASI AMAHORO

Dove: Sottomarina di Chioggia (Ve).

Descrizione: itinerario alla scoperta del litorale di Sottomarina attraverso esplorazione e giochi didattici all’interno dell’oasi verde a due passi dalla spiaggia e dal mare.